Posso finire in carcere per avere scattato una fotografia?

Si. Sembra impossibile vero? In questo articolo vi racconterò il modo di comportarvi in caso dobbiate scattare delle immagini di interni ma senza riprendere nessuno in particolare.

Articolo 615 bis del Codice Penale:

Chiunque mediante l’uso di strumenti di ripresa visiva o sonora, si procura indebitamente notizie o immagini attinenti alla vita privata svolgentesi nei luoghi indicati nell’articolo 614, è punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni.

Alla stessa pena soggiace, salvo che il fatto costituisca più grave reato, chi rivela o diffonde, mediante qualsiasi mezzo di informazione al pubblico, le notizie o le immagini ottenute nei modi indicati nella prima parte di questo articolo.

I delitti sono punibili a querela della persona offesa; tuttavia si procede d’ufficio e la pena è della reclusione da uno a cinque anni se il fatto è commesso da un pubblico ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio, con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti alla funzione o servizio, o da chi esercita anche abusivamente la professione di investigatore privato

Non basta scattare una fotografia in casa o all’interno di proprietà di altri per finire in carcere, ma sarà sufficiente diffondere queste immagini per finire nello stesso modo.

Per evitare questo problema sarà sufficiente fare firmare un un documento al proprietario o responsabile dell’immobile. In questo documento non possono mancare:

  • Nome della persona che autorizza le riprese
  • Data delle riprese
  • Nome del fotografo
  • Finalità delle riprese
  • Modalità diffusione delle immagini

Un pensiero su “Posso finire in carcere per avere scattato una fotografia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.